• Origine : Sono originarie dell’Europa, del Nord Africa e delle zone temperate dell’Asia. Ha la capacità di crescere ed adattarsi a diversi ambienti comprese le montagne e le pianure.
  • Esposizione : Preferiscono una posizione a mezz’ombra. Può sopportare anche le zone soleggiate ma se collocate al sole estivo diretto i fiori potrebbero patire, se invece vengono poste proprio all'ombra fioriranno poco.
  • Temperatura : Sono estremamente resistenti. Possono sopportare le gelate e al pieno sole in primavera. Il clima prediletto è quello temperato, magari tendente al freddo. D’estate la pianta ha bisogno di una posizione maggiormente protetta per mantenere i fiori.
  • Irrigazione : Necessità di annaffiature regolari. Non si deve far seccare del tutto il terreno durante il periodo della crescita né durante la fioritura. Altresì non bisogna nemmeno bagnare troppo il terreno. L'ideale sarebbe annaffiare con moderazione; ogni 15 giorni al massimo nei mesi più freddi, evitando i giorni nei quali si verificano gelate.

 

Piccola curiosità: Shakespeare fa riferimento in “Amleto” alla Viola del Pensiero, citandola tra i fiori che Ofelia offre a suo fratello.

Violette e Pratoline

€ 28,00Prezzo
Colore