• Origine : Arriva in Europa alla fine del XIX secolo dalle foreste pluviali del Brasile e dell'America Centrale, principalmente dal Messico.
  • Esposizione : L'ideale sono gli ambienti molto luminosi, ma possibilmente evitando luce diretta del sole,  amano ambienti umidi ed evitare luoghi troppo caldi e secchi.
  • Temperatura : Essendo originaria delle foreste pluviali è essenziale cercare di mantenerle in un ambiente il più simile possibile al loro habitat, la temperatura ideale si aggira dai 18-26° C, nei mesi estivi può essere collocata anche all'esterno, basta che sia un posto ombreggiato, non deve mai essere esposta a temperature inferiori ai 5° C.
  • Irrigazione : Bisogna trovare il giusto equilibrio tra un innaffiatura e l'altre, la Pachira, necessità di irrigazioni regolari, ma non eccessive, l'importante è assicurarsi che il terriccio non sia ancora umido, in quel caso rimandare l'innaffiatura di un giorno, finchè il terriccio non risulterà asciutto; le irrigazioni, saranno molto frequenti nei mesi estivi e minime in quelle invernali.

Pachira

€ 45,00Prezzo
  • Incluso.